top of page
PIC05165.jpg

LAVORI DI LOTTA

La ricerca ha dimostrato che i lottatori tendono ad avere un migliore controllo del corpo, equilibrio e forza centrale rispetto agli atleti che non praticano il wrestling.

Queste abilità sono essenziali negli sport di contatto come il rugby, dove gli atleti devono essere in grado di mantenere l'equilibrio e il controllo mentre mentrare in contatto con gli avversari.

È stato scoperto che incorporare le tecniche di wrestling nell'allenamento degli sport di contatto aiuta gli atleti a migliorare le loro capacità di contrasto e blocco, aumentare la loro forza e potenza complessive e migliorare la loro agilità e velocità sul campo. Inoltre, praticare il wrestling può aiutare a ridurre il rischio di infortuni migliorando il controllo del corpo degli atleti e riducendo la probabilità di cadute o collisioni imbarazzanti.

Ci sono stati diversi studi che hanno esplorato l'impatto dell'incorporazione del wrestling nell'allenamento per sport di contatto come il rugby e il football americano. Ecco alcuni esempi:

  • Uno studio pubblicato sull'International Journal of Wrestling Science ha rilevato che i giocatori di football universitari che hanno incorporato il wrestling nel loro programma di allenamento hanno dimostrato miglioramenti significativi in forza, potenza e velocità rispetto a un gruppo di controllo che non praticava il wrestling.

https://inwr-wrestling.com/international-journal-of-wrestling-science/

  • Uno studio del 2017 pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research ha confrontato gli effetti di tre diversi programmi di allenamento sui giocatori di football delle scuole superiori: un programma tradizionale di sollevamento pesi, un programma basato sul wrestling e una combinazione di entrambi. Lo studio ha rilevato che il programma combinato ha portato ai maggiori miglioramenti nella velocità, potenza e agilità dei giocatori.

ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5491841/

  • Un altro studio pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research ha studiato gli effetti di un programma di allenamento specifico per il wrestling sui giocatori di rugby. Lo studio ha rilevato che il programma ha portato a miglioramenti significativi nell'abilità di contrasto, nell'agilità e nell'equilibrio dei giocatori.

  • Uno studio del 2015 pubblicato sul Journal of Sports Science and Medicine ha esaminato gli effetti dell'allenamento di wrestling sui tassi di infortunio nei giocatori di football delle scuole superiori. Lo studio ha rilevato che i lottatori che hanno partecipato allo studio avevano tassi di infortunio significativamente inferiori rispetto ai non lottatori.

Nel complesso, questi studi suggeriscono che incorporare il wrestling nell'allenamento per gli sport di contatto come il rugby può portare a miglioramenti di forza, potenza, velocità, agilità, equilibrio e prevenzione degli infortuni.

bottom of page